Cosa devi sapere sulla nevralgia occipitale

Cosa devi sapere sulla nevralgia occipitale

Nevralgia occipitale è un tipo di mal di testa. Inizia nella parte superiore del collo o nella parte posteriore della testa e può irradiarsi dietro gli occhi e sopra il cuoio capelluto.

Questo è un tipo specifico di mal di testa, ma può avere sintomi simili a quelli di altri tipi. Spesso colpisce le persone con emicrania.

Nevralgia occipitale deriva da irritazione, infiammazione o lesione ai nervi occipitali, che attraversano il cuoio capelluto.

comporta improvvisi esplosioni di dolore, con o senza un mal di testa in corso.

In questo articolo, impara cosa causa la nevralgia occipitale, come riconoscerlo e cosa fare se accade.

Neuralgia occipitale rispetto ad altri mal di testa

Nevralgia occipitale differisce da altri tipi di mal di testa nel:

  • Causa
  • Aree di dolore
  • Tipo di dolore

deriva da irritazione o lesione ai nervi occipitali. Ci sono tre nervi occipitali – maggiore, minore e terzo – presenti nella seconda e terza vertebra del collo.

I nervi corrono dalla colonna vertebrale al cuoio capelluto, su ciascun lato della testa. La sensibilità può svilupparsi ovunque lungo questo percorso.

Altre cause del mal di testa includono:

  • Tensione
  • Un’infezione sinusale
  • alto Pressione sanguigna
  • L’uso di alcuni farmaci
  • Emicrania

Alcuni di questi tipi e cause si sovrappongono alla nevralgia occipitale. Un esperto sottolinea che è raro provare solo dolore alla testa occipitale.

Nevralgia occipitale può anche svolgere un ruolo nel dolore incessante della testa e del collo (UHNP), secondo alcuni ricercatori. Un medico può diagnosticare UHNP se una persona sperimenta dolore alla testa e al collo per 15 o più giorni al mese.

Scopri di più sui diversi tipi di mal di testa qui.

Sintomi principali

Il mal di testa che si verifica a causa della nevralgia occipitale può essere molto doloroso. La condizione prevede un piercing improvviso ma intermittente, sparare o dolori allo shock. Questo può durare da pochi secondi a diversi minuti.

Potrebbe esserci anche un dolore pulsante, bruciando o doloroso persistente che continua tra gli spasmi.

Il dolore spesso si diffonde o si da dove il collo incontra il cranio e può influire:

  • La parte superiore del collo
  • la parte posteriore della testa
  • dietro il orecchie
  • Un lato della testa
  • Il cuoio capelluto, specialmente dove i nervi occipitali si collegano
  • dietro l’occhio sul lato interessato

Potrebbe esserci anche:

  • Sensibilità alla luce
  • Fignole e sensibilità al tatto
  • Esplosioni di dolore che vanno e vengono, La durata per alcuni secondi o minuti
  • Un dolore persistente tra attacchi più gravi di dolore

piccoli movimenti può innescare o peggiorare uno scoppio di dolore. Questi potrebbero includere:

  • Girare la testa su un lato
  • Posare la testa su un cuscino
  • Spazzolamento o lavaggio dei capelli

Il dolore può essere intenso. Alcune persone dicono che sembra un’emicrania o un mal di testa a grappolo, anche se si tratta di tipi diversi e richiedono trattamenti diversi.

Cause

Nevralgia occipitale può svilupparsi quando uno o più degli occipitali I nervi diventano irritati, infiammati o intrappolati.

Un certo numero di fattori può causare questo. The sections below will outline these in more detail.

Injury

Injuries to the neck area, such as whiplash, can damage the nerves and lead to occipital pain.

Problemi muscolari

muscoli stretti nel collo e la parte posteriore della testa a volte possono spremere, pizzicare o intrappolare i nervi occipitali, portando alla nevralgia occipitale.

Altre condizioni

La nevralgia occipitale secondaria può svilupparsi come una complicazione di quanto segue:

  • Osteoartrite del collo
  • Compressione nervosa nella colonna cervicale, a causa della malattia degenerativa della malattia del disco , ad esempio
  • Un tumore
  • Infiammazione dei vasi sanguigni
  • Infezione

Potrebbe non essere possibile identificare Un singolo fattore per spiegare il dolore alla testa occipitale.

Diagnosi

Non è sempre facile diagnosticare la nevralgia occipitale, in quanto può condividere i sintomi con altri tipi di mal di testa, inclusa l’emicrania.

Un medico inizierà chiedendo i sintomi della persona. Ad esempio, possono chiedere quanto sia grave il dolore, quanto spesso si verifica il dolore, dove la persona lo sente e i loro possibili fattori scatenanti.

Possono anche:

  • Prendi una storia medica
  • Conduci un esame fisico
  • Esegui una scansione ad ultrasuoni
  • Raccomanda altre scansioni o test per escludere altre possibili cause
  • Durante un esame fisico, il medico può premere delicatamente sulle aree in cui corrono i nervi occipitali, per vedere se la pressione genera dolore.

    Il medico può anche iniettare un blocco nervoso per confermare la diagnosi. Se il dolore si risolve dopo questo, può indicare che la nevralgia occipitale era la causa.

    Trattamento

    Le seguenti opzioni possono aiutare una persona a gestire il dolore e il disagio associati alla nevralgia occipitale:

  • Applicazione di compressi caldi
  • Provare la terapia di massaggio
  • Prendendo farmaci antinfiammatori Over-the-Counter (OTC)
  • terapia fisica
  • riposo

Queste opzioni possono alleviare il dolore o aiutare a rilassarsi e rilasciare i muscoli che stanno facendo pressione sui nervi occipitali.

Molti Anche le persone con nevralgia occipitale hanno emicrania. In alcuni casi, il trattamento dell’emicrania può migliorare i sintomi del dolore alla testa occipitale.

farmaci e iniezioni di prescrizione

Se i rimedi domestici e i trattamenti OTC non aiutano, un medico può prescrivere:

  • I rilassanti muscolari
  • Iniezioni nelle vertebre
  • Iniezioni di punti trigger

Iniezioni possono aiutare a ridurre l’infiammazione, il dolore , o entrambi.

Alcuni esempi di farmaci iniettabili includono:

  • farmaci anestetici, come un blocco nervoso
  • corticosteroidi
  • tossina botulinica ( Botox)

Tuttavia, iniettare farmaci nelle vertebre è una procedura relativamente invasiva. Un medico di solito raccomanderà questo trattamento solo se altri non hanno funzionato.

Inoltre, queste iniezioni non cureranno la nevralgia e il dolore potrebbe tornare qualche mese dopo.

Chirurgia

Se il dolore è grave e influisce costantemente sulla qualità della vita di una persona, il medico può suggerire un intervento chirurgico.

I tipi includono:

  • Stimolazione del nervo occipitale: un chirurgo posizionerà gli elettrodi sotto la pelle, vicino ai nervi occipitali. Questa è una procedura minimamente invasiva e non danneggia i nervi. Funziona usando impulsi elettrici per bloccare i messaggi del dolore.
  • Stimolazione del midollo spinale: il chirurgo posizionerà gli elettrodi tra il midollo spinale e le vertebre.
  • C2,3 ganglionectomia: questa procedura interrompe un gruppo di nervi che contribuisce al dolore occipitale della testa.
  • Chirurgia di rilascio occipitale: il chirurgo farà un piccolo taglio nella parte posteriore del collo e rilascia i nervi dai tessuti che li stanno comprimendo. Non hanno risposto ad altri trattamenti, un chirurgo può ridurre il nervo occipitale maggiore. Tuttavia, ciò porterà al nitidezza del cuoio capelluto.

    Esercizi

    Alcuni esercizi possono aiutare, specialmente se la cattiva postura contribuisce alla nevralgia occipitale.

    Ad esempio, Chin Chin Tucks può aiutare a allungare e rafforzare i muscoli del hondrostrong funziona davvero collo e altri tessuti. Per fare mento tucks:

  • stare con i piedi a distanza della spalla, con la schiena contro un muro.
  • Metti il ​​mento verso il basso, quindi tira indietro la testa fino a quando non è tocca il muro.
  • Tenere questa posizione per 5 secondi.
  • Quando si tira indietro la testa, tieni il mento in linea retta, senza sollevarlo o ribaltarlo. Non continuare se l’esercizio è doloroso.

    Rimedi domestici

    Rimedi domestici che possono aiutare a includere:

  • Resting
  • Massaggiando la base del cranio con la punta delle dita
  • L’applicazione di compressi caldi per un massimo di 20 minuti
  • Esecuzione di esercizi come Chin Tucks

Un fisioterapista può fornire esercizi specifici per aiutare a gestire il dolore o prevenire una ricorrenza.

Prevenzione

Ci sono alcune opzioni che possono aiutare a prevenire la nevralgia occipitale. Questi includono farmaci anti-sequestri e antidepressivi triciclici.

Rimedili di vita che possono aiutare a includere:

  • Ottenere un esercizio regolare, come lo stretching o lo yoga
  • Alla ricerca di consigli sulla postura
  • Evitare di mantenere la testa in una posizione verso il basso e in avanti per un tempo a lungo

sommario

Nevralgia occipitale è un tipo Dolore nervoso che può portare al mal di testa. Può verificarsi in caso di pressione o danno ai nervi occipitali. Questi iniziano nel collo e corrono sui lati della testa.

Nella maggior parte dei casi, il dolore migliorerà con i rimedi domestici o i farmaci. Se il problema persiste o si ripresenta, tuttavia, un medico può raccomandare iniezioni o eventualmente un intervento chirurgico.

  • mal di testa /emicrania
  • Neurologia /Neuroscienze
  • Pain / Anestetici

Notizie mediche oggi hanno linee guida di approvvigionamento rigorose e attinge solo da studi peer-reviewed, istituzioni di ricerca accademica e riviste e associazioni mediche. Evitiamo di usare riferimenti terziari. Colleghiamo fonti primarie – compresi studi, riferimenti scientifici e statistiche – all’interno di ogni articolo e le elenchiamo anche nella sezione Risorse in fondo ai nostri articoli. Puoi saperne di più su come garantiamo che i nostri contenuti siano accurati e attuali leggendo la nostra politica editoriale .

Contents